you reporter

OCCHIOBELLO

Sarà una ciclabile da record

Ripresi i lavori per la ciclabile Sinistra Po a Occhiobello

Sarà una ciclabile da record

L'assessore Silvia Fuso

OCCHIOBELLO - Con la ripresa della bella stagione, il cantiere della ciclabile Sinistra Po a Occhiobello prosegue su via Boccalara, dove un percorso ciclopedonale collegherà Santa Maria Maddalena al viale dei Nati.

Lo annuncia il Comune di Occhiobello.

Secondo il programma dei lavori, di cui si prevede la conclusione per l’estate, il tratto di via Malcantone è stato completato, mentre in via Boccalara il cantiere è nelle fase dello scavo.

“L’obiettivo di questo intervento di viabilità sostenibile – spiega l’assessore ai Lavori pubblici Silvia Fuso – è collegare i due centri abitati al viale dei Nati e all’area attrezzata esistente e quindi all’ampia parte naturalistica che caratterizza il nostro territorio affacciato sul fiume”.

“Per quanto riguarda la parte di Occhiobello – precisa Fuso - i progettisti, a seguito di un incontro con Autostrade per l’Italia, stanno formulando la soluzione progettuale più idonea per congiungere anche il capoluogo al viale dei Nati”.

Gli interventi sulla mobilità sostenibile del progetto Sinistra Po riguardano i Comuni di Occhiobello, capofila, Melara, Polesella, Stienta, Papozze, Castelnovo Bariano, Ficarolo, Salara. Il costo totale dell’intervento è di 1.890mila euro, di cui 1.400mila euro da finanziamento regionale e il resto a carico delle amministrazioni comunali.

Entro l’estate, appunto, la speranza è di vedere la chiusura dei lavori.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

speciali: TESORI un viaggio tra terra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl