you reporter

LENDINARA

Sparisce da casa, si teme il peggio: lo cercano anche i sommozzatori

Preoccupazione in città per la sorte di un 65enne, ritrovata la sua auto vicino all'Adigetto

05/05/2021 - 23:02

Le ricerche, in acqua, sono proseguite sino a quando le condizioni di visibilità lo hanno consentito, mentre, in generale, la mobilitazione per ritrovare il 65enne sparito dalla mattinata di mercoledì 5 maggio (LEGGI ARTICOLO), non conosce soste. Il quadro, purtroppo, non appare incoraggiante. La sua auto, infatti, è stata ritrovata, con le chiavi inserite e il cellulare, acceso, ancora a bordo, non distante dal canale Adigetto, nella zona di via Arzarello. Una vicinanza al corso d'acqua che non consente di escludere un gesto estremo.

D'altra parte, però, non risultano, da parte dell'uomo, precedenti comportamenti o problematiche che consentano di ipotizzare in automatico un gesto estremo. Carabinieri e vigili del fuoco si sono immediatamente mobilitati, dopo avere ricevuto la segnalazione da parte dei fratelli dello scomparso, in particolare dei due che vivono con lui. Sono, in tutto, sette. Lo avevano visto, secondo le prime ricostruzioni, uscire di casa verso le 8.30 della mattinata e, nel tardo pomeriggio, ancora non era rientrato.

Da qui la decisione di mettersi immediatamente in contatto con i carabinieri.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl