you reporter

Grande fiume

Domani la magia del grande raid

I motoscafi sfrecciano sul Po: il Pavia-Venezia riprende dopo dieci anni di stop.

Torna la magia del grande raid

Dopo una pausa di 10 anni, tornano i “canotti”. Domani, 6 giugno, dopo dieci anni, riprende uno degli appuntamenti più classici della motonautica: il Raid Motonautico Internazionale Pavia-Venezia.

La 69esima edizione sarà organizzata dall’Associazione Motonautica Pavia, in collaborazione con L’Associazione Motonautica Venezia e sotto l’egida della Federazione Italiana Motonautica. Questa edizione coinciderà con la stessa data dell’esordio: il 6 giugno 1929 s’impose Ettore Negri, assistito dal meccanico Luigi Calvi.

Una manifestazione che ha sempre attirato la curiosità di rivieraschi che si ritrovavano sulla sommità arginale per assistere al passaggio di questi bolidi che, sfrecciando sulle acque del Grande Fiume, sembrava quasi non toccassero nemmeno l’acqua, tanta era la velocità con la quale passavano. In molti organizzavano vere e proprie giornate di festa per non perdersi il passaggio dei “Canotti”, questo il nome con il quale veniva identificata qualsiasi imbarcazione che, diversa dal classico battello o dalle bettoline, navigasse in Po.

Chi si ritrovava in qualche spiaggia assieme agli amici per gustare grigliate a base di carne di maiale e buon vino, chi si spostava in barca per fermarsi all’ombra di qualche salice lungo le sponde del fiume o chi, già dalla mattina presto, saliva su una delle numerose chiatte ormeggiate ala riva del Po, per trascorrere vere e proprie giornate di festa interrotte solamente dal rombo delle barche che passavano a tutta velocità. Il rumore dei potenti motori si sentiva anche nella piazza centrale, entrando così a far parte di quelle tradizioni che, in qualche modo, scandivano il tempo e le giornate altopolesane.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

speciali: TESORI un viaggio tra terra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl