you reporter

ROSOLINA MARE

“Turismo straniero in dubbio”

Gli esercenti e gli operatori lanciano l’allarme.

“Turismo straniero in dubbio”

“L’apertura degli stabilimenti è prevista per la Pentecoste, cioè domenica 23 maggio, ma anche questo fine settimana la località è pronta ad accogliere coloro che vogliono venire al mare”: sono le parole del vicesindaco di Rosolina, Daniele Grossato.

Aggiunge che si stanno aspettando le direttive del governo per capire come fare arrivare i turisti europei. “In ogni caso ci stiamo preparando per dare sicurezza complessiva alla località balneare” dice.

Nicola Brugiolo, presidente dell’associazione Amare Rosolina. Sostiene che, sicuramente, la stagione partirà da metà giugno. “Anche quest’anno, come l’anno scorso, sicuramente salta il fine settimana della Pentecoste – afferma - Quindi i turisti tedeschi non verranno. Sono già preparato a lavorare come un anno fa, quindi con i clienti del circondario, cioè con il turismo di vicinanza. Quindi con gli italiani. Ci si aspettava qualcosa di nuova dal governo visto che ci sono i vaccini e che i casi positivi al Covid sono in calo. E comunque ci aspettavamo che fosse allentato almeno il coprifuoco, magari che venisse spostato l’orario di chiusura dei locali. Invece non è successo nulla. Tutto questo non giova, ma crea ritardi nell’organizzare il calendario”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

speciali: TESORI un viaggio tra terra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl