you reporter

PORTO TOLLE

Ore 12: solo silenzio e lacrime

Scardovari e Porto Tolle hanno osservato un lungo minuto di silenzio per Linda, 16 anni

Ore 12: solo silenzio e lacrime

18/05/2021 - 00:25

Ieri, tutta Scardovari e, in generale, tutta Porto Tolle, si sono fermate per un minuto, per pregare per Linda, la bimba di 16 anni morta a seguito di un malore in casa, nonostante il disperato tentativo di portarla all’ospedale Bambin Gesù di Roma per una operazione. Neppure questo è bastato a salvarla. Le scuole, alle 12 esatte, hanno fermato le proprie attività, per salutare una giovane vita sparita troppo presto. Un minuto di silenzio al quale si è unita tutta la cittadinanza, stimolata dall’invito in questo senso rivolto dall’amministrazione comunale, nella mattinata di ieri, via social.

Nella mattinata di oggi, poi, la salma della giovane Linda Marangon partirà dall’ospedale di Roma e alle 15 arriverà alla chiesa di Scardovari. Domani, mercoledì 19 maggio, alle 9,30 viene recitato il Rosario, e alle 10 viene svolta la messa esequiale, nella parrocchia di Scardovari. Una commossa cerimonia funebre per dare l’addio a ragazzina di appena 16 anni, strappata al proprio mondo e ai propri affetti all’improvviso.

Nella giornata di ieri, a mezzogiorno, il sindaco Roberto Pizzoli e la preside dell’istituto comprensivo hanno disposto un minuto di silenzio in ogni scuola e per tutti coloro che hanno voluto unirsi. Un silenzio immobile, prolungato, rotto solo dal suono delle campane della chiesa di Scardovari che sembravano quasi volere salutare la piccola Linda. La morte di Linda ha lasciato grande sgomento in tutto il territorio. I genitori Giovanna Tessarin e Sandro Marangon, e il fratello Filippo, hanno deciso di donare gli organi. Un ultimo gesto di grande generosità, più forte del dolore devastante di un momento tremendo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl