you reporter

TAGLIO DI PO

In autunno riaprirà il Palavigor

L’amministrazione comunale prepara l’affidamento del nuovo stralcio dei lavori di recupero

In autunno riaprirà il Palavigor

19/05/2021 - 13:43

"I primi giorni di maggio li abbiamo dedicati alla sistemazione del Pala Vigor”: lo afferma l’assessore ai Lavori pubblici del Comune di Taglio di Po Davide Marangoni. “Infatti - prosegue, dando una bellissima notizia a tutta la cittadinanza - dopo la chiusura dei primi tre stralci funzionali, vogliamo avviare al più presto quelli mancanti per renderlo finalmente funzionante”. Il Pala Vigor, dedicato allo scomparso pluricampione tagliolese di volley Vigor Bovolenta, nazionale e olimpionico, è stato duramente colpito nel 2017 da un rovinoso evento meteorologico che ne ha compromesso la funzionalità in manierada far rischiare il crollo dell'intero edificio.

“L'amministrazione comunale - prosegue l’assessore - già nell'anno successivo iniziò tutte le procedure amministrative necessarie che consentirono, nel giro di pochi mesi, l'avvio di quei lavori che, con diversi stralci funzionali, hanno portato alla ristrutturazione dell’edificio". I primi due stralci hanno già consentito la messa in sicurezza della parte strutturale dell'edificio, il rifacimento della tribuna, la revisione degli spogliatoi, la ricostruzione dell'intera copertura e la realizzazione del nuovo impianto di illuminazione interna, mentre un terzo stralcio ha permesso l’adeguamento della struttura alle norme antincendio.

Il nuovo stralcio funzionale, aggiudicato all'Impresa edile Duilio Gazzetta Srl di Venezia per un importo complessivo di 155.300,34 euro, prevede degli ulteriori interventi strutturali sulla muratura a sud, la sostituzione degli infissi sulla stessa parete e la realizzazione del nuovo campo da gioco. “Posso dire - sono sempre parole di un soddisfatto Marangoni - che una volta portato a termine questo intervento, pensiamo di riaprire il Pala Vigor sia agli allenamenti delle società sportive che alle attività scolastiche, rendendo la struttura comunque abbastanza funzionale”. E conclude: “ Se non si verificano complicazioni, nel giro di cinque mesi arriveremo alla tanto attesa apertura del rinnovato Pala Vigor, chiudendo positivamente un’esperienza particolarmente drammatica per il nostro Comune. Oltre a questo, contemporaneamente, abbiamo avviato l’appalto per aggiudicare il servizio di progettazione definitiva, esecutiva e della sicurezza del quinto ed ultimo stralcio sempre del Pala Vigor per un importo di circa 235mila euro”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl