you reporter

Chioggia

Dopo Warhol, arriverà Banksy

Il primo ottobre in esposizione al museo della Laguna Sud le opere dell’inafferrabile artista inglese

Dopo Warhol, arriverà Banksy

21/05/2021 - 10:08

Chioggia si erge a capitale dell’arte: il primo ottobre arrivano al museo della Laguna Sud le opere di Banksy. Una mostra a cura di Stefano Antonelli e Gianluca Marziani, prodotta e organizzata dall’associazione culturale MetaMorfosi e promossa dal Comune. Dal primo ottobre e fino a domenica 9 gennaio le opere del famoso ed enigmatico artista inglese saranno in mostra al Museo della Laguna Sud.

Banksy è originario di Bristol ed è forse il più esemplare caso di popolarità per un autore vivente dai tempi di Andy Warhol. Nessuno lo ha mai visto né sentito parlare. Al posto suo parlano le opere: immagini e forme di inaudita potenza etica, evocativa e tematica. Nell’antico convento di impianto trecentesco che, grazie alle sue collezioni archeologiche e etnografiche, ricostruisce la storia della città di Chioggia sin dall’epoca pre-romana, sarà in mostra una selezione di numerose serigrafie originali, quelle che Banksy considera tracce fondamentali per diffondere i suoi messaggi etici. Sono queste le immagini che hanno decretato il successo planetario di un artista tra i più complessi, geniali e intuitivi del nostro secolo.

Secondo Pietro Folena, presidente di MetaMorfosi Associazione Culturale che produce e organizza l’evento: “Le opere di Banksy sono dirompenti e trasgressive: per questo una sua mostra è destinata comunque a lasciare il segno tra i visitatori. Speriamo tutti che questa fase di post-emergenza pandemica ci traghetti fino ad ottobre perché la voglia di cultura è fortissima ovunque. Il suo arrivo in Laguna non passerà inosservato e sarà sicuramente un forte stimolo alla ripresa culturale che tutti auspichiamo”. Tra le opere in mostra ci saranno due vere e proprie icone della produzione dell’artista britannico, ormai conosciute e amate in tutto il mondo per il tratto artistico immediato e per i potenti messaggi sociali: Girl with Balloon, serigrafia su carta del 2004-05, che nel 2017 è stata votata in un sondaggio come l’opera più amata dai britannici e Love is in the Air, un lavoro su carta che riproduce su fondo rosso lo stencil apparso per la prima volta nel 2003 a Gerusalemme, raffigurante un giovane che lancia un mazzo di fiori.

“Mai come quest’anno l’amministrazione comunale si è impegnata per offrire a residenti e turisti un’offerta culturale così di qualità - commenta l’assessore alla cultura e agli eventi Isabella Penzo - affiancando al già ricco calendario eventi, due mostre importanti: dal genio della Pop Art, Andy Warhol, al più discusso esponente della street art, Banksy. Investire nell’arte e nella cultura dopo un anno drammatico come quello trascorso è sinonimo di ripartenza. Ed è con orgoglio che presentiamo questa mostra sullo street artist contemporaneo più conosciuto al mondo, a cura dell’associazione Metamorfosi, che ringrazio, che partirà da ottobre fino a gennaio, presso il Museo Civico della Laguna Sud, per valorizzare ancora una volta i nostri siti culturali e promuovere la nostra città come meta turistica 365 giorni l'anno, oltre la stagione balneare estiva”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl