you reporter

cur

Una casa per 100 studenti città sempre più universitaria

A due passi dalla pista ciclabile trenta appartamenti e aree comuni

Una casa per 100 studenti città sempre più universitaria

21/05/2021 - 10:33

Il Cur ha aperto, non ancora ufficialmente, le porte al nuovo studentato. Un’anteprima per mostrarne le caratteristiche visto che la nuova struttura sarà pronta con l’avvio del nuovo anno accademico. Lo studentato si trova in una posizione strategica, proprio accanto al “cubo” di viale Porta Adige, e accanto alla pista ciclabile, un percorso che permette in bici di raggiungere la stazione dei treni in cinque minuti e il centro cittadino in dieci.

La struttura è stata promossa dagli enti del territorio, e grazie al sostegno della Fondazione Cariparo e del Comune di Rovigo, nell’intento di sostenere e valorizzare la presenza dell’università a Rovigo. La residenza è organizzata in trenta appartamenti in grado di ospitare complessivamente cento studenti. Ci sono aree comuni destinate ai servizi e spazi esterni attrezzati. Gli appartamenti dispongono di camere doppie o singole e di una zona comune attrezzata con un angolo cottura oltre, ovviamente, ai servizi. Saranno a disposizione degli ospiti una sala studio comune, una zona living con distributori automatici, un locale lavanderia con lavatrici ed asciugatrici per gli effetti personali. Tra i servizi previsti, la connessione internet in fibra, distribuita in ogni appartamento.

Ad aprire le porte di quest’area in fase di ultimazione Sofia Nicoli, consigliere delegato comunicazione e orientamento del Cur: “Questo nuovo studentato è in fase di allestimento, potrà ospitare un centinaio di studenti con l'inizio del nuovo anno accademico. Sarà una ‘casa’ sia per gli studenti dell'università di Rovigo, ma non solo, dove potranno trovare un punto d’appoggio a pochi passi dalla stazione dei treni e dal centro cittadino”.

Successivamente sono arrivate le parole di Francesco Scavino, coordinatore dei servizi del consorzio Unison: “La struttura è ultimata ed è stata improntata con il massimo risparmio energetico, oltre a dare la massima autonomia ai futuri ospiti. Stiamo parlando di trenta appartamenti che saranno completamente finiti a settembre. Già adesso abbiamo ricevuto alcune richieste da qualche studente e alla fine di questo mese potremo dare tutte le informazioni dettagliate riguardo tariffe e disponibilità”. Per chi volesse ricevere informazioni è attiva una casella mail: ru.rovigo@consorziounison.it o al sito web www.studentatorovigo.it. Come annunciato nei giorni scorsi, il nuovo anno accademico vedrà il nuovo corso in ingegneria idraulica. La laurea magistrale in “Water and geological risk engineering” (Wgre) risponde alla sfida posta dai rischi indotti dalle piene, dalle siccità e dai fenomeni calamitosi innescati dal moto dell’acqua in un ambiente e un clima che cambiano sempre più rapidamente.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl