you reporter

POLIZIA LOCALE

Minori aggrediti in pieno centro

Erano in bici e una gang di cinque giovani ha strattonato e fatto cadere uno dei due

Minori aggrediti in pieno centro

23/05/2021 - 18:53

Erano in cinque contro due, minorenni e in bicicletta. In pieno centro e in pieno giorno, a Rovigo. Ieri pomeriggio, intorno alle 15,30, un’aggressione da parte di un gruppo di ragazzi ai danni di altri due, poteva davvero finire male. I due ragazzini stavano percorrendo piazza Garibaldi quando all’altezza del monumento di Garibaldi hanno incrociato un gruppo di giovani. Erano circa cinque. Per motivi su cui - se scatterà la denuncia da parte dei genitori - indagherà la polizia locale l’incontro non è stato felice. “Ho avuto l’ardire di rispondere indietro a questi qui - racconta con voce tremante uno dei due giovani - e questi si sono scaraventati contro”.

Da questa prima ricostruzione, sarebbe bastata un'occhiata di troppo a far scattare la violenza dei cinque, che si sono avventati sui due ragazzini in bicicletta. Uno dei due, magro, è caduto sui sampietrini di vicolo All’Ara, a fianco della Camera di Commercio. Si è ferito leggermente al braccio e alla bocca. Gridando e inveendo contro i due minorenni che avevano osato sfidarli, i giovani si sono dileguati verso la Rotonda, quando hanno visto avvicinarsi gli agenti della polizia locale. L’auto ha proseguito oltre piazza Garibaldi per rintracciarli, ma il gruppo si era già disperso. Così non è rimasto altro che prendere le generalità delle due vittime dell’aggressione e accompagnarli verso casa. Un rodigino in bicicletta si è offerto di testimoniare, qualcun altro, ancora stupefatto dall’azione violenta di cui era stato testimone, ha chiesto se volevano dell’acqua. Altri coetanei arrabbiati, hanno chiesto “più controlli in zona Rotonda” alla pattuglia della polizia locale. Quel che è certo è che la misura sembra colma.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 1
  • Max61

    25 Maggio 2021 - 07:07

    Voglio aggiungere all'articolo anche che una rissa è avvenuta sabato pomeriggio in Piazza XX Settembre , quindi, Grazie al Sindaco Gaffeo, all' Assessore Bernardinello, a tutte le forze dell'ordine che dopo anni di concrete lamentele documentate da prove inconfutabili di disordini, maleducazione e delinquenza,( Non esiste la mini delinquenza sia chiaro ) anno lasciato che, partendo da Piazza xx Settembre e espandendosi a macchia d'olio si estendesse a tutto il centro, diventasse zona prolifera per la malavita cittadina,

    Rispondi



GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl