you reporter

ASSOCIAZIONI

Donazione in verde a otto scuole

Coinvolti istituti di Rovigo, Pontecchio, Pincara, Lusia, Cavazzana, Baruchella e Solesino

Donazione in verde a otto scuole

29/05/2021 - 17:22

Otto donazioni in otto diverse scuole dell’infanzia del Polesine e una della bassa padovana. Faedesfa No Profit è ritornata operativa a pieno ritmo, a favore dei bambini, fulcro delle azioni benefiche dell’associazione di Fratta Polesine. E’ bastato poco più di una settimana per consegnare materiale professionale per la cucina e utensili vari: donazione del valore complessivo di 20mila euro circa. Una delle più importanti messe a segno da Faedesfa nell’arco degli ultimi due anni. Il materiale donato proviene dalla struttura di San Bellino, che sino a circa metà dello scorso anno Faedesfa gestiva presso gli impianti sportivi.

A causa dell’epidemia da Covid 19 la dura scelta di chiudere. “Tutti gli arredi della cucina e i vari utensili che utilizzavamo per gli eventi gastronomici-solidali avremmo potuto venderli e recuperare parte delle spese - spiega il presidente di Faedesfa, Andrea Pezzuolo - ma abbiamo scelto una strada diversa: donare a macchia di leopardo il materiale alle varie scuole che hanno una mensa”. Un sostegno indiretto ai bambini e alle loro famiglie. “Inoltre una parte del materiale acquistato a suo tempo e ora donato alle scuole- prosegue Pezzuolo- era stato acquistato anche con le donazioni ricevute da Faedesfa con la campagna del 5xmille. Siamo sempre trasparenti con chi ci aiuta: quello che ci donate continua ad essere usato a scopo benefico. Continuate a farlo, è linfa vitale per noi”. (Per donare il 5 per mille a Faedesfa No Profit, il codice fiscale da inserire è: 93034440292). I volontari con la maglietta verde hanno faticato: scatoloni su scatoloni da spostare e consegnare, una scuola dopo l’altra. Ma sono stati ripagati dai sorrisi di insegnanti e rappresentanti istituzionali che li hanno accolti a braccia aperte a nome dei più piccoli.

Questi i principali elettrodomestici e gli arredi professionali da cucina donati: a Rovigo alla scuola materna Pio XII un banco d’appoggio con ante scorrevoli, un forno industriale a vapore e uno scalda vivande americano. Sempre nel capoluogo polesano alla scuola paritaria Mamma Margherita è stata fornita un’affettatrice industriale. Alla scuola dell’infanzia e nido integrato San Giuseppe di Pontecchio dove oltre agli insegnanti ad accogliere i volontari c’era anche il sindaco Simone Girotto, Faedesfa No Profit ha regalato tra le varie cose un forno mini industriale. Pochi chilometri più in là, nel comune di Pincara alla scuola materna San Giuseppe, il furgone dell’associazione frattense è arrivato carico di un tavolo di acciaio a due piani ed è stato donato alle maestre e al presidente del comitato della scuola Giuseppe Traniello Gradassi presenti al momento della consegna.

Alla scuola materna San Giovanni Bosco a Lusia è stato fornito un carrello porta vivande e un tavolo in alluminio; a Cavazzana alla Giuseppe Marchiori, Faedesfa ha donato un pensile in acciaio con ante scorrevoli e un frigo industriale a doppia porta in acciaio.

Alla scuola materna di Baruchella un freezer industriale in acciaio, una cucina a quattro fuochi e una macchina per pop-corn. Nella bassa padovana a Arteselle di Solesino alla scuola dell’infanzia Sant’Antonio, Faedesfa ha portato un tagliere in legno maxi, pentole in alluminio, insalatiere e uno scolapasta.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl