you reporter

Chioggia

Il sindaco “silenzia” il Budapest Caffè

Ordinanza dopo le segnalazioni di troppo rumore durante le ore notturne

Il sindaco “silenzia” il Budapest Caffè

Il sindaco Alessandro Ferro mette il silenziatore al “Budapest Caffè” di piazzale Europa. Il titolare non potrà organizzare nessun evento serale che preveda la diffusione di musica e non potrà nemmeno mettere musica in sottofondo usando cd o radio. Un provvedimento che arriva per tutelare il diritto dei residenti di poter riposare tranquillamente nelle fascia oraria serale. Il bar è infatti al pian terreno di un condominio ed è circondato da altri condomini residenziali. Anche nelle passate stagioni estive sono arrivate alla polizia locale numerose segnalazioni per eccessivo “rumore” proveniente dal locale. E proprio a per una di queste il sindaco ha deciso di emettere l’ordinanza per lo stop alla musica per 14 giorni.

Sul provvedimento del primo cittadino viene infatti messo in evidenza che il locale era stato controllato durante il mese di agosto e i tecnici dell’Arpav, con una comunicazione arrivata il 14 ottobre, avevano confermato il superamento dei limiti di rumorosità stabiliti dalla normativa. “L’amministrazione - si legge nell’ordinanza del sindaco - ha il dovere di preservare la quiete pubblica, ‘come fondamentale diritto dell’individuo ed interesse della collettività e, conseguentemente, di non agevolare o autorizzare quei comportamenti che sono suscettibili di pregiudicarla. Il diritto alla quiete, come espressione del diritto alla salute psicofisica, prevale certamente sugli interessi economici di quanti costituiscano la causa diretta od indiretta del disturbo, svolgendo (come nel caso) un’attività economica di cui essi soli percepiscono i proventi, riversandone viceversa sulla collettività circostante i pregiudizi’”. Il Budapest Caffè potrà ricorrere al Tar e chiedere eventualmente la sospensiva del provvedimento.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl