you reporter

SPORT

Il Gabrielli ancora in bilico

A parole la proroga è stata concessa anche per il 2021

Il Gabrielli ancora in bilico

26/06/2021 - 11:42

La proroga per la concessione dello stadio Gabrielli al Rovigo Calcio e dei due campi minori ai Grandi Fiumi scadrà tra 4 giorni, il 30 giugno. E dopo un anno dal caos per l’affidamento alle società, che rischiava di mettere in pericolo l’intera stagione della squadra rodigina che gioca in Prima Categoria, e che si contende il campo con altre pretendenti, il Comune non ha dato alcuna risposta ufficiale sulle tempistiche per l’affidamento dello stadio.

Sono state, sì, deliberate in settimana le linee di indirizzo per affidare con un bando lo stadio, ma la delibera non è ancora stata pubblicata, nonostante le sollecitazioni, in albo. Quindi non si sa quali sono di fatto gli indirizzi richiesti dal Comune per partecipare al bando. In ogni caso non ci sarebbero i tempi per l’affidamento, visto che in teoria, a settembre ricomincia il campionato. Sulla parola, in IV Commissione, l’assessore allo Sport Erika Alberghini ha promesso che almeno per il 2021, la concessione va in proroga. Dovrebbe dunque rimanere tutto come quest’anno, ma le mani sul fuoco non le mette nessuno. E lo scorso anno sono stati tanti i problemi per avviare la stagione e le iscrizioni, vista l’incertezza dovuta alla paralisi del Comune. Il Rovigo Calcio, nato dalla fusione tra Ras Commenda e Boara Pisani, conta su 200 tesserati e formazioni giovanili iscritte ai campionati regionali. Concorrenti, il Granzette calcio e il progetto Rovigo x Rovigo, nato dall’unione tra San Bortolo, Grandi Fiumi e Duomo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl