you reporter

Badia Polesine

“Riaprire la stazione? Si può fare”

La proposta dell’amministrazione comunale trova sponda in Rfi: ora c’è grande ottimismo.

“Riaprire la stazione? Si può fare”

07/07/2021 - 18:07

Il comune insiste sul progetto per la riapertura della stazione ferroviaria. Dovrebbe essere ormai questione di poco tempo la consegna delle chiavi dello stabile all’amministrazione comunale, impegnata ormai da diversi mesi nell’iniziativa che vedrebbe ridestinare gli spazi della stazione ferroviaria, chiusi da diverso tempo. Nell’immobile di viale Stazione, infatti, si vorrebbe creare un’area per i passeggeri in attesa, così come una biglietteria ed un ostello, oltre che riservare alcuni spazi per l’Anc, l’associazione di volontariato, e Protezione civile.

“Ci è arrivata una nuova comunicazione con cui ci è stato detto che, in sostanza, a breve ci verranno consegnate le chiavi della stazione – fa sapere l’assessore Stefano Segantin - Stanno trovando la formula giusta per poter realizzare l’ostello, mentre per la parte inerente la biglietteria il comune, in accordo con Rfi, dovrà fare un contratto d’affitto”.

“Per la parte di stazione aperta - prosegue quindi l’analisi dell’assessore - e per quella da destinare alla Protezione civile non ci verrà chiesto niente, mentre per l’ostello ci sarà da ragionare, anche perché ci saranno dei lavori da fare, ma per questo si vedrà in un secondo momento come muoversi”. “Ciò su cui insistiamo – conclude Segantin - resta comunque il fatto di rendere usufruibile lo stabile”. 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl