you reporter

VILLADOSE

Si andrà sino a Cambio pedalando

Partono i primi lavori per la realizzazione della grande ciclabile, si procederà per stralci

Si andrà sino a Cambio pedalando

15/07/2021 - 20:57

Estate tempo di opere pubbliche a Villadose, che punta l’attenzione sul turismo ecosostenibile con la realizzazione di numerosi percorsi per le due ruote più ecologiche. Da pochi giorni è stato aperto il cantiere per la realizzazione dell’attesa pista ciclabile sulla Strada Regionale 443 che era stata oggetto della Determinazione n.332 del ventiquattro ottobre 2016 che rimanda alla più remota Deliberazione di Giunta Comunale n. 129 del 15.12.2005, quando era stata approvata la progettazione preliminare delle opere “Percorsi ciclabili in fregio alla S.R. 443”.

Da tempo, con l’apertura del supermercato sulla Strada Regionale, il tratto Via Giovanni XXIII – Via Giacomo Matteotti era comunque fortemente transitato, nonostante fosse accidentato e disagevole rappresentando, di fatto, un’utile scorciatoia per molti residenti nelle zone attigue. Questo tratto di pista ciclabile ha un costo totale di 108mila euro ed è stato finanziato da un avanzo amministrativo comunale. La progettazione definitiva, esecutiva, direzione lavori, coordinamento per la sicurezza in fase di progettazione e di esecuzione delle opere è stata affidata all’ingegnere Stefano Geddo mentre la direzione tecnica di cantiere è stata affidata invece, all’ingegnere Lorenza Guasti.

Intanto altre opere pubbliche sono in fase di realizzazione come descritto dall’assessore ai Lavori pubblici e vicesindaco Lisa Schibuola: “Il progetto completo, che sarà realizzato in più stralci, prevede il tragitto fino alla frazione di Cambio con due attraversamenti con passerelle ciclo pedonali in modo da consentire sia il collegamento tra le sponde opposte che lo sviluppo della pista di larghezza adeguata. Il prossimo stralcio previsto per il 2021/2022 vedrà la costruzione della prima passerella, il progetto è in corso di redazione è stato consegnato il progetto del primo stralcio a dicembre. Un altro progetto riguarda la Zona Industriale nel tratto che inizia dalla nuova rotatoria di via XXV Aprile in direzione Adria fino all’ex Cerere Polesana confidiamo di iniziare i lavori entro quest’anno”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl