you reporter

IL CASO

Animali sgozzati: indignazione

A Cavanella Po, zona presidiata dalle forze dell’ordine, animalisti infuriati, ma si fanno affari con gli agnellini

Animali sgozzati: indignazione

20/07/2021 - 23:29

Animalisti sul sentiero di guerra per quella che definiscono la carneficina di Cavanella Po. Nella frazione adriese, in località Squero, subito dopo il ponte sul Canalbianco, detto dell’“articioco”, in un macello privato, si svolge ogni anno la cosiddetta Pasqua musulmana con la festa del sacrificio, così vengono sgozzati agnellini e capretti. Un rito fatto alla presenza di adulti e bambini perché crescano nelle tradizioni musulmane.

La cerimonia richiama tantissimi musulmani da ogni parte del Polesine e delle zone limitrofe per tre giorni: ieri, oggi e domani. Così ieri mattina sono intervenute le forze dell’ordine carabinieri, polizia di stato, polizia locale per gestire la viabilità sulla strada ed evitare eventuali intromissioni. Stessa cosa si ripeterà oggi e domani dalle prime ore del mattino fino a metà pomeriggio. Sul posto anche i veterinari dell’Ulss 5 per verificare il rispetto delle norme igieniche.

Secondo quanto riferito, sia pure in maniera informale, tutto si è svolto con le dovute autorizzazioni. Sul posto anche alcuni animalisti che hanno registrato dei video per richiamare l’attenzione dell’opinione pubblica su questa carneficina definita dai più “una cosa assurda”. L’indignazione dilaga sui social e molti chiedono l’intervento del sindaco Omar Barbierato. Qualcuno si appella a Michela Vittoria Brambilla deputata di Forza Italia, ex ministra nel governo Berlusconi, e da sempre impegnata in battaglie di civiltà per il rispetto degli animali e il riconoscimento dei loro diritti, quindi contro l’abbandono e contro ogni forma di maltrattamento. Al punto che maltrattare un animale è diventato reato.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl