you reporter

Il caso

Il pugile Matano domani davanti al Gip

Aggressione, rapina e resistenza a pubblico ufficiale le accuse per il pugile professionista

Il pugile Matano domani davanti al Gip

25/07/2021 - 19:09

Si terrà domani, davanti al Gip del tribunale di Ferrara, l’udienza di convalida dell’arresto di Marcello Matano, 35 anni, pugile professionista di Occhiobello, fermato venerdì sera dai carabinieri al Lido degli Estensi, dove - assieme ad un pugile dilettante, ventenne, di origini siciliane ma residente in provincia di Ferrara - ha picchiato i passanti, rapinando un turista milanese 50enne di cellulare, portafoglio e zainetto, per poi aggredire anche gli stessi carabinieri giunti sul posto per riportare la calma.

Il tutto è accaduto poco prima della mezzanotte in via Pascoli, nella località balneare nel Comune di Comacchio. Giunti sul posto, i carabinieri hanno identificato i due uomini, “visibilmente alterati - scrivono gli stessi militari - dal fisico palestrato, che cercavano di aggredire i passanti sferrando pugni e calci, colpendo anche le auto in sosta. Avvicinati gli esagitati, al fine di ricondurli alla calma, i due aggredivano anche gli operanti che, dopo aver spruzzato nei loro volti lo spray al peperoncino in dotazione, riuscivano a fatica ad ammanettarli, mentre si agitavano sgomitando e sferrando calci ai militari e agli agenti”.

Nella violenta reazione un agente della polizia locale e due carabinieri sono rimasti feriti, ma sono riusciti comunque a rinchiudere gli arrestati nella cellula di sicurezza della Gazzella dell’Arma. Indomiti, i due hanno continuato a colpire con violenza gli interni e le paratie del mezzo militare. Sono stati poi portati alla casa circondariale di via dell’Arginone a Ferrara, in attesa del processo per concorso in resistenza e violenza a pubblico ufficiale e concorso in rapina.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl