you reporter

Ambiente

“Ricorso per fermare le trivelle”

Le maggiori associazioni ambientaliste si sono rivolte direttamente al presidente Mattarella

“Ricorso per fermare le trivelle”

Una piattaforma di trivellazione

28/07/2021 - 02:10

ClientEarth, Legambiente, Lipu-BirdLife Italia, Wwf Italia e Greenpeace Italia hanno presentato un ricorso straordinario al Presidente della Repubblica per chiedere l’annullamento del decreto del Ministero della Transizione Ecologica - emanato lo scorso marzo in accordo con il Ministero della Cultura - che dà parere positivo circa la compatibilità ambientale del progetto Teodorico, finalizzato alla ricerca di idrocarburi al confine con un’area marina protetta alla foce del Delta del Po, patrimonio dell’Unesco. A tutelare le associazioni ambientaliste, l'avvocato Matteo Ceruti, esperto di diritto ambientale.

Un ricorso - continua la nota - è già stato presentato dalla direzione del Parco regionale del Po, da nove Comuni e dalla Provincia di Rovigo. Si teme inoltre che questo progetto contribuisca ad aumentare ulteriormente il rischio di subsidenza, il progressivo sprofondamento del terreno che già avviene a un ritmo allarmante a causa dello sfruttamento dei combustibili fossili in atto nella regione. Il via libera a Teodorico è infine incoerente con lo sviluppo del piano finalizzato a identificare, sul territorio nazionale, le aree idonee per i progetti legati allo sfruttamento degli idrocarburi. Mentre il piano è in fase di sviluppo, tutte le attività di ricerca e prospezione sono sospese. Sebbene la sospensione non riguardi direttamente il progetto Teodorico, il piano potrebbe rivelare - in attesa del rilascio della concessione di coltivazione di Teodorico - che il sito non è idoneo all’esercizio delle relative attività”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl