you reporter

IL CASO

“Intitoliamo il teatro a Nello Santi”

Anna Paola Lisi (Bobosindaco) rinnova l’appello e accusa Oriana Trombin di copiare l’iniziativa

“Intitoliamo il teatro a Nello Santi”

Nello Santi, maestro indiscusso e indimenticato, decano dei direttori d'orchestra

05/09/2021 - 15:22

Prima o poi il teatro Comunale sarà intitolato al grande maestro Nello Santi, direttore d’orchestra di fama internazionale, scomparso nel febbraio 2020 e la notizia fece il giro del mondo sulle principali testate giornalistiche e network televisivi. I principali teatri in ogni parte del mondo furono listati a lutto. Al momento la città si è dimostrata un po’ “pigra” nel ricordare il grande maestro, la sola pandemia non giustifica tale imperdonabile silenzio che è caduto sul grande maestro.

Intanto scoppia una polemica che chiama in causa la consigliera comunale Oriana Trombin, consigliera comunale con delega agli eventi culturali. Ad accendere la miccia è Anna Paola Lisi della lista Bobosindaco la quale osserva che dopo la morte del maestro “più volte la sottoscritta, sostenuta anche da molti altri cittadini, ha chiesto all'attuale amministrazione comunale di intitolare alla memoria di Nello Santi il nostro teatro Comunale. Purtroppo la richiesta non è mai stata presa in considerazione nemmeno dalla Trombin, consigliera delegata alla cultura. Qualche giorno fa, tuttavia, mi è giunta voce che la consigliera vorrebbe dedicare una serata di questo mese al ricordo del maestro. Finalmente un'iniziativa molto apprezzabile se non fosse per il fatto che sembra voglia riproporre il programma da noi proposto dieci anni fa, apportando, forse, solo qualche piccola modifica necessaria per il tempo trascorso".

"Ora – incalza l’esponete della Bobosindaco - pur essendo risaputo che i nostri attuali amministratori spesso si assumono i meriti di eventi ed attività svolte dalle diverse associazioni, ritengo che in questo caso, almeno per una forma di rispetto e cortesia, Oriana Trombin avrebbe dovuto almeno avvisare la sottoscritta, che all'epoca aveva organizzato l'evento, di ciò che stanno pensando di fare. Invece tutto sta avvenendo nel silenzio più assoluto nei confronti miei e della lista che rappresento”.

Oltre la polemica, arriva la proposta. “Passando oltre a quella che possiamo chiamare carenza di cortesia, se questo evento si farà, chiedo ancora una volta a gran voce che sia l'occasione giusta per intitolare il nostro teatro a Nello Santi. Mi è giunta anche voce che questa amministrazione vorrebbe intitolare una via a Gino Strada, deceduto da qualche giorno, nulla in contrario per questa dedica, ma allora, insisto, perché non intitolare il teatro ad un nostro illustre cittadino famoso in tutto il mondo ed almeno una strada a un altro famoso concittadino illustre, il tenore Florindo Andreolli? Continuo a sperare sempre e crederci che prima o poi ciò avverrà”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl