you reporter

Lendinara

Per i nonni che non ci sono più

Un volo di palloncini in Casa Albergo per ricordare i 32 anziani scomparsi durante la pandemia

Per i nonni che non ci sono più

05/09/2021 - 15:55

Un addio commosso, quello che la Casa Albergo per Anziani ha dedicato nella mattinata di venerdì 3 settembre, ai trentadue anziani ospiti che sono scomparsi, non solo per il Covid-19, nel duro periodo della pandemia, lontani dai loro cari. A ricordarli, un volo di palloncini colorati che si sono librati verso il cielo. E’ partita così la tradizionale Settimana dell’Anziano, che ha sempre animato con entusiasmo l’importante struttura lendinarese in occasione della Fiera della città. Per l’occasione, il vescovo della Diocesi di Adria-Rovigo, Pierantonio Pavanello, ha celebrato la S. Messa nel giardino della struttura per tutti gli ospiti, alla presenza del vice prefetto Rosa Correale, del sindaco Luigi Viaro, della presidente della Casa Albergo Tosca Sambinello con il direttore Vittorio Boschetti e la dirigente del Distretto 1 dell’Ulss 5 Domenica Lucianò.

A parlare è stata Tosca Sambinello, che ha ricordato il duro colpo subito dagli ospiti e dagli operatori della struttura, oltre a voler ringraziare l’amministrazione per il particolare supporto in queste circostanze. “Questo settembre per noi vuole essere un segno di ripartenza, un messaggio di ottimismo e di ringraziamento dopo un periodo drammatico, costellato di impotenza e dolore. Siamo vicini ai familiari degli anziani scomparsi, sappiamo che l’impossibilità di salutare per l’ultima volta i loro cari ha amplificato il dolore. Oggi vogliamo dare un segno di speranza ai nostri ospiti che possono incontrare i loro familiari”. Sono stati anche gli operatori stessi a raccontare quei drammatici giorni, e ad affidare al cielo un ricordo simbolico di coloro che hanno dovuto salutare, con palloncini dei colori dei soggiorni della Casa. Memoria perenne di questo addio e dello sguardo verso il futuro sarà l’opera donata dallo scultore lendinarese Carlo Tintore, inaugurata per l’occasione.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl