you reporter

L’iniziativa

Diario, il grande giorno è arrivato

Missione compiuta: da questa mattina è negli zaini degli studenti di III, IV e V

Diario, il grande giorno è arrivato

13/09/2021 - 01:34

Missione compiuta: il nostro Diario adesso è davvero in buone mani, vale a dire in quelle di tutti gli studenti di III, IV e V delle scuole primarie della provincia di Rovigo, di Cavarzere, Chioggia, della bassa padovana e dell’area dei Colli Euganei e di 10mila allievi delle scuole di Treviso. E i più piccoli, gli alunni di I e II hanno il loro quaderno illustrato (con gli stessi personaggi del Diario) e ricco di sticker con i quali divertirsi.

Il Diario è in mani buone, ma anche in quelle dei giudici più esigenti. Nei prossimi giorni aspettiamo con ansia i commenti, i pareri, i suggerimenti e - se ci sono - anche le critiche. E’ tutto ammesso.

Le copie sono arrivate regolarmente nelle sedi di tutti gli Istituti comprensivi coinvolti nel progetto, e dunque sono in distribuzione.

E’ stato il nostro modo per dare il benvenuto agli studenti in un primo giorno di scuola che mai come quest’anno raccoglie speranze e timori. Speranze legate al ritorno alle lezioni in presenza per tutti. Timori che l’organizzazione non ce la faccia a reggere di fronte ad un malaugurato (e che speriamo non ci sia) ritorno della pandemia.

E allora, cosa c’è di meglio che iniziare con un regalo?

L’iniziativa editoriale - presentata nei giorni scorsi a Rovigo e Chioggia (e che vedrà le prossime fermate a Treviso e ad Este) è dunque arrivata alla sua fase finale, quella più attesa: il test dei ragazzi, i destinatari finali del progetto (insieme ai loro genitori e ai loro insegnanti). Piacerà? Dai primi test informali che abbiamo fatto in questi giorni di presentazione il pollice è decisamente alto. Coloratissimo, ricco di personaggi che trasmettono simpatia, pieno di notizie utili (ad esempio sulla raccolta differenziata, il consumo dell’acqua o una corretta alimentazione), di disegni che fanno sognare e di divertentissimi sticker, il Diario si presenta agli studenti con l’obiettivo di diventare uno strumento prima di tutto utile. Di diventare un compagno di viaggio, un confidente, di certo uno strumento di lavoro. Una cosa la possiamo assicurare: noi questo lavoro l’abbiamo fatto con il cuore, convinti che le nuove generazioni siano meritino davvero tutti gli investimenti e gli appoggi possibili. Il futuro è nelle loro mani e siamo certi che sapranno gestirlo al meglio. Ma i ragazzi devono essere aiutati a crescere. A tutti gli alunni delle nostre scuole primarie, ai loro genitori, ai presidi e ai docenti tutti un sentito “in bocca al lupo” collettivo. E’ bello sapere che anche quest’anno siamo simbolicamente insieme a voi!

Giunto alla terza edizione, il Diario di quest’anno si intitola “Un pieno di energia”. Energia intesa come principio fisico da misurare nella vita di tutti i giorni (e a questo proposito ci sono alcuni test davvero simpatici), ma anche e soprattutto come energia vitale, quella che è più che mai necessaria per affrontare al meglio l’anno scolastico che va ad incominciare. Il tutto attraverso personaggi realizzati appositamente per il Diario e una serie di storie che li portano in viaggio per il nostro Veneto, nella convinzione che un “pieno di energia” si faccia anche apprezzando la bellezza del mondo che ci circonda. Il nostro mondo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl