you reporter

ADRIA

Lega, Capanna getta la spugna

“Esco senza polemiche”. Si attende la decisione di Guglielmo Ferrarese, segretario provinciale

Lega, Capanna getta la spugna

15/09/2021 - 21:36

Il Carroccio di Adria è nella bufera: Michele Capanna ha rimesso il mandato di coordinatore della sezione adriese della Lega. Incarico che aveva ricevuto nel novembre scorso, quindi ha resistito meno di un anno. Sulle dimissioni non ci sono comunicazioni ufficiali, l’interessato si limita a dire che “esco di scena senza polemiche, per sopraggiunti impegni familiari e professionali, che si sommano a quelli legati al mio ruolo di amministratore del Comune di Porto Viro”. Al di là degli impegni familiari e professionali che possono essere sopraggiunti in questi mesi e che restano nella sfera privata, resta il fatto che l’impegno nella giunta di Porto Viro c’èra già al momento di assumere l’incarico adriese.

Pur prendendo atto della volontà di Capanna di gettare sul fuoco, resta il fatto di un fallimento politico, pertanto questa uscita di scena è destinata a far rumore, anche perché le voci di Strada Grànda lo davano sicuro candidato sindaco per la Lega, quindi per il centrodestra, all’appuntamento elettorale amministrativo della primavera 2023. Oggi il centrodestra, non certo per colpa di Capanna, è più diviso che mai, ha più candidati sindaco che liste. Adesso la palla passa a Guglielmo Ferrarese, segretario provinciale della Lega.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl