you reporter

ROVIGO

Furto ai danni del vescovo, in chiesa

Colpo in Commenda

Incontro Vescovo Pierantonio Pavanello Edoardo Gaf

Il vescovo Pierantonio Pavanello

04/10/2021 - 20:59

Brutta sorpresa per il vescovo della diocesi di Adria - Rovigo, Pierantonio Pavanello che, nella giornata di domenica, a quanto si apprende, è stato derubato. E’ accaduto, secondo le prime ricostruzioni, durante la messa, celebrata nella principale delle chiese della Commenda, il Santuario della Madonna Pellegrina, che sorge di fronte al piazzale che funge anche da stazione delle corriere.

Il responsabile del furto, a quanto si apprende, avrebbe portato via al vescovo sia il cellulare che le chiavi e altri effetti personali. Questi ultimi sarebbero poi stati trovati gettati sul piazzale stesso. Probabile che il ladro, dopo avere frettolosamente esaminato la refurtiva, abbia deciso di disfarsi seduta stante di quegli oggetti, come appunto le chiavi, che non potevano avere alcun valore, decidendo invece di trattenere il cellulare.

Più che il danno economico, senza dubbio, il fastidio di vedere un oggetto privato - ed estremamente utile - come il cellulare, portato via da persone ignote.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl