you reporter

ROVIGO

Rizzato (Lega): “Via Gallani ancora poco sicura”

“Servono dispositivi per rallentare la velocità delle auto, e ci sono troppe buche e alberi pericolosi”

Rizzato (Lega): “Via Gallani ancora poco sicura”

12/10/2021 - 23:21

Intervenire al più presto in via Gallani, strada ad alto rischio di velocità, con troppe buche e con livelli di sicurezza non ottimale. “Bisogna intervenire sulla sicurezza di via Dante Gallani nella frazione di Roverdicrè”. L’allarme arriva da Lorenzo Rizzato, consigliere comunale che nel giugno scorso aveva anche presentato un’apposita interrogazione su questa criticità della frazione.

Rizzato ha ricordato che “lungo quella strada sono molti gli automobilisti che raggiungono alte velocità e purtroppo sono numerosi gli incidenti che negli anni sono avvenuti proprio lungo questa strada che porta dal quartiere San Pio X alla frazione di Roverdicrè. Molti residenti chiedono da tempo un intervento da parte dell’amministrazione comunale come l’inserimento di dossi o qualsiasi altro strumento che possa quantomeno cercare di rallentare la corsa degli automobilisti più scatenati”. E continua: “Proprio dopo le molte segnalazioni pervenutemi - dice Rizzato - nel giugno scorso avevo presentato un’interrogazione all'assessore Bernardinello, a cui però ha risposto il sindaco, essendo subentrato all’assessore che nel frattempo si era dimesso. Il sindaco mi aveva rassicurato con la promessa di coinvolgere il comando della polizia locale per accertare quali potessero essere gli interventi realizzabili. Ad oggi però, a seguito della mia interrogazione, sono stati inseriti solamente dei segnali lampeggianti a lato dell'attraversamento pedonale e ripristinato una parte della segnaletica verticale, un primo passo verso la direzione giusta di cui sono contento ma non è abbastanza. I residenti infatti mi segnalano che il problema non è stato minimamente risolto, proprio per questo ho chiesto all'amministrazione comunale maggiore presenza della polizia locale e la realizzazione di ogni altro strumento preventivo che il codice della strada preveda, per limitare il problema”. Rizzato continua dicendo che: “Bisogna intervenire quanto prima, senza dover attendere il prossimo morto o ferito: la sicurezza stradale deve assolutamente essere una priorità per l'amministrazione comunale, anche nelle frazioni. Il problema della velocità degli automobilisti è soltanto uno di quelli che ho portato all'attenzione dell'amministrazione comunale: purtroppo in una parte di questa via il manto stradale sta cedendo a causa di problemi con i sottoservizi ma vi è anche la presenza di diverse buche che con la pioggia, fanno diventare quella strada molto pericolosa. Un ulteriore problema è quello degli alberi presenti in questa via: in generale necessitano di un'accurata manutenzione ma ce ne sono alcuni che sono addirittura morti che costituiscono un grave pericolo per la possibile caduta di rami nei giorni ventosi”.

Da parte sua l’assessore ai lavori pubblici Giuseppe Favaretto ribadisce che “l’attenzione dell’amministrazione sulle frazioni è costante. In via Gallani siamo già intervenuti per posizionare segnaletica e dispositivi luminosi, presto sistemeremo anche il manto d’asfalto”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl