you reporter

la protesta

I no vax ancora ai margini

In circa 130 protestano in piazza XX settembre richiamando una complottistica e improbabile dittatura sanitaria

I no vax ancora ai margini

24/10/2021 - 23:24

Da Gandhi a Hitler, passando per una complottistica e improbabile dittatura sanitaria. Anche ieri la protesta dei no vax e dei no Green pass ha fatto tappa a Rovigo. Ed anche ieri i negazionisti del vaccino si sono ridotti a ritrovarsi ai margini della fiera. Sabato sera si erano riuniti nei giardini delle Torri, appartati rispetto al serpentone delle bancarelle dell’Ottobre rodigino. Ieri mattina invece si sono dati appuntamento in piazza XX Settembre, sempre appena fuori dal perimetro della fiera. Altrimenti avrebbero dovuto usare la mascherina ed avere il Green pass. Come sempre ci hanno messo la faccia per protestare contro quello che la stragrande maggioranza degli italiani ha ormai accettato, ma senza oltrepassare il limite della fiera, per non incorrere in sanzioni (sostenitori di teorie strampalate ma non autolesionisti consapevoli).

Circa 130 i no Green pass in piazza XX Settembre per diffondere la loro propaganda contro “la dittatura sanitaria”, chiamando in causa la resistenza pacifica di Gandhi e facendo assurdi paragoni con le SS di Eichmann. Fra i relatori anche un professore che si è detto coraggioso al punto di farsi sospendere dal servizio pur di non retrocedere dal suo no al Green pass. La protesta, la loro protesta, continuerà ad oltranza.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 1
  • Max61

    25 Ottobre 2021 - 15:03

    130 persone che evidentemente non hanno bisogno di una vita sociale, visto che bar, ristoranti, teatri, centri commerciali, negozi ,supermercati, ecc. ecc. per entrare ci vogliono mascherine o il green pass.

    Rispondi



GLI SPECIALI

Natale con i nostri TESORI
Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl