you reporter

CORONAVIRUS IN ITALIA

"In Terapia intensiva sono per il 70% vaccinati": bufala e figuraccia

Incredibile episodio in diretta televisiva

Coronavirus, è veneto il primo morto in Italia

18/11/2021 - 15:01

Incredibile siparietto nel corso della trasmissione "Tagadà", in onda su La 7, che ha avuto per protagonista Ugo Mattei, giurista e docente universitario di Torino, ex candidato sindaco e anche convinto No Green Pass. Nel corso del collegamento con lo studio televisivo, infatti, ha affermato che "il 70% dei ricoverati in Terapia intensiva è composto da vaccinati".

A quel punto, la redazione ha condotto una verifica, sulla base del report presentato mensilmente, dall'Istituto superiore di sanità. Il verdetto è stato inappellabile: la realtà è esattamente opposta. In Italia, nelle terapie intensive il 66,4 dei pazienti non è vaccinato. Un dato che, statisticamente, deve essere letto alla luce di un'altra evidenza: ossia che, nel Paese, l'85% degli Italiani è vaccinato.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 2
  • diduve

    18 Novembre 2021 - 21:09

    Ormai i no vax sono ridicoli (e giustamente ridicolizzati)

    Rispondi

    • Angelo neroblu

      19 Novembre 2021 - 09:09

      Ma purtroppo stanno causando danni impensabili. Non è un problema solo loro, è di tutti noi.

      Rispondi



GLI SPECIALI

Polesine i nostri primi 70 anni
Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl