you reporter

DELINQUENZA

Ladri in casa: rubano e gettano tutto all'aria

Le telecamere potrebbero avere registrato i ladri. Appello della famiglia: “Chi sa qualcosa, parli”

Ladri in casa: rubano e gettano tutto all'aria

07/12/2021 - 17:37

Rientrare a casa e trovarsi l’abitazione sottosopra e svaligiata. E’ quanto accaduto a una famiglia nel quartiere di Carbonara qualche sera fa. Una giovane coppia era uscita di casa nel tardo pomeriggio per portare il bambino piccolo a una visita, poi si sono fermati a cena dai genitori. Al rientro, poco dopo le 21, la sconcertante sorpresa.

La prima avvisaglia è stata trovare la porta aperta, in un primo momento hanno pensato di non averla chiusa bene. Ma appena messo piede in casa è apparso il disastro in tutto il suo squallore. I ladri aveva aperto gli armadi e svuotato cassetti per cercare soldi e preziosi. Alla fine sono riusciti a portare via un po’ di contante e beni preziosi, alcuni anche di un certo valore, ma soprattutto con un insuperabile valore affettivo. Per ironia della sorte conservavano alcuni beni della nonna, nella convinzione che fossero più al sicuro da loro. Superato il primo momento di profonda rabbia, hanno cercato di capire da parte fossero entrati.

Infatti la porta d’ingresso era aperta ma non danneggiata, quindi molto probabilmente è stata usata per uscire. Allora hanno accertato che sono entrati dalla porta finestra al primo piano che mostrava evidenti segni di forzatura con un cacciavite o qualche altro malefico arnese. Così hanno dovuto affrontare anche la spesa per sistemarla. Sono stati chiamati i carabinieri ed hanno presentato denuncia. Secondo alcune testimonianze nella stessa serata sarebbero stati messi a segno altri colpi nel centro cittadino. Nel frattempo la famiglia di Carbonara lancia un appello: “Se qualcuno ha visto o sentito qualcosa di anomalo e qualcuno sospetto riferisca alle forze dell’ordine”. Infatti nella zona ci sono molte telecamere pertanto è molto probabile che qualcuna abbia registrato immagini di persone o mezzi che possano essere utili agli investigatori per incastrare i delinquenti.

Intanto diversi residenti di Bottrighe segnalano che sarebbero in giro falsi operatori per chiedere informazioni su contratti di luce e gas. Qualcuno avrebbe avuto anche reazioni scomposte di fronte al rifiuto di essere ascoltato.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 1
  • Cadal

    07 Dicembre 2021 - 23:11

    Carbonara? Ma voi ,quando scrivete un articolo vi domandate mai se rispettate le basi della cronaca. Se scrivete quartiere Carbonara dovete specificare di quale città o paese è quartiere. O date per scontato che tutti conoscano questo quartiere ?. Mah!!!

    Rispondi



GLI SPECIALI

La Voce di Natale
Natale con i nostri TESORI

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl