you reporter

Cavarzere

Sinistra Italiana sulle ex scuole: "Bisogna intervenire subito"

Le ex scuole elementari di Villaggio Busonera nel degrado: "L'Ater e il Comune dispongano un sopralluogo dell'Ulss"

"Intervenire subito nelle ex scuole di Villaggio Busonera"

12/12/2021 - 08:41

Vogliamo conoscere qual è la situazione igienico-sanitaria e ambientale del fabbricato e dell’area scoperta delle ex scuole di Villaggio Busonera: bisogna richiedere un sopralluogo all’Ulss 3, l’unica che può fare chiarezza”.

Si definiscono “sorpresi e perplessi” i componenti del circolo di Sinistra italiana di Cavarzere e Cona, che tornano ancora una volta sulla situazione di degrado in cui da anni si trovano gli ex edifici scolastici di Villaggio Busonera: “Hanno attirato la nostra attenzione, lasciandoci non poco sorpresi, le dichiarazioni rilasciate dal presidente dell’Ater di Venezia sulla situazione delle ex scuole elementari di Villaggio Busonera - inizia sinistra italiana - ancora una volta l’annosa questione che vi gira attorno tende ad avvilupparsi in se stessa rischiando seriamente di non venire risolta e di essere rimandata per l'ennesima volta”.

“In sintesi, l’Ater, acquisito il fabbricato oltre dieci anni or sono, per una ‘spesa’ di 100mila euro per ricavarne dieci alloggi, oggi, nel 2021, per bocca del suo presidente afferma che l’edificio è inutilizzabile e che era già malridotto al momento in cui ne era entrata in possesso. Di rimando, allora noi chiediamo: e con questo? Il regolamento comunale parla chiaro: ‘Le aree scoperte, recintate e non, devono essere pulite a cura dei rispettivi proprietari’. Per cui, per rispettare il regolamento, l’azienda deve provvedere in questo senso - concludono - noi, insieme ai cittadini che abitano e vivono nei pressi dell’edificio, vogliamo conoscere quale è la situazione igienico-sanitaria e ambientale del fabbricato e dell’area scoperta delle ex scuole. L’Ater e l’amministrazione comunale di Cavarzere dovrebbero richiedere quanto prima un sopralluogo degli uffici competenti dell’Ulss 3 Serenissima, gli unici in grado di poter fare chiarezza. Gli accordi Comune-Ater per una diversa destinazione dell’area si potranno anche fare, ma ora le questioni da affrontare, e risolvere con rapidità, sono quelle da noi poste da oltre due anni”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

La Voce di Natale
Natale con i nostri TESORI

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl