you reporter

CORONAVIRUS IN ITALIA

Obbligo di Green Pass per lavorare: ci siamo

Mercoledì il consiglio dei ministri riunito per introdurre la norma, che diventerà effettiva da febbraio

green pass, controlli, polesine

Controllo del Green pass all'ingresso sui luoghi di lavoro

03/01/2022 - 09:07

Il consiglio dei ministri è riunito per mercoledì 5 gennaio, con un ordine del giorno molto chiaro, sul quale il premier Mario Draghi appare ben deciso a procedere senza tentennamenti: introdurre l'obbligo di super green pass nei luoghi di lavoro. Ossia, la certificazione verde ottenibile unicamente dopo il completamento del ciclo vaccinale nei tempi previsti o tramite guarigione.

Restano contrari Movimento 5 Stelle e Lega, ma evidentemente nell'esecutivo c'è la fiducia di potere superare questo ostacolo senza grossi problemi. Sullo sfondo, rimane poi la questione dell'obbligo vaccinale, che continua ad essere una opzione molto concreta, anche se non immediata.

Al momento, infatti, la tabella vaccinale del Governo pare prevedere, prima della introduzione di questa misura, una campagna informativa porta a porta, per contattare quanti, ancora, non si sono vaccinati; quindi, la mobilitazione in questo senso dei medici di base. Se neppure queste iniziative sortiranno l'effetto voluto, allora si procederà con la introduzione dell'obbligo vaccinale, come già hanno fatto altri Paesi.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 1
  • diduve

    03 Gennaio 2022 - 22:10

    Benissimo

    Rispondi



GLI SPECIALI

La Voce di Natale
Natale con i nostri TESORI

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl