you reporter

CARO BOLLETTE

"Luce e gas, servono misure per contenere gli aumenti"

L'intervento di Federconsumatori

Il 730 ci costa oltre mezzo miliardo

04/01/2022 - 12:51

"Come di consueto l’Autorità per l’Energia ha aggiornato le tariffe trimestrali per l’energia elettrica e il gas per il mercato tutelato. Un appuntamento atteso con ansia, soprattutto alla luce delle forti tensioni registrate
nel corso dell’ultimo anno in tali settori. Seppure 'contenuti' grazie ai ripetuti interventi del Governo, gli aumenti ci saranno e incideranno pesantemente sui bilanci familiari: si prevede, infatti un incremento del
+41,8% per il gas e +55% per l’elettricità". Lo spiega Federconsumatori Rovigo, che interviene sulla questione del caro bollette.

"Alla luce di questo andamento - prosegua la comunicazione - la spesa annuale per la bolletta elettrica per una famiglia-tipo sarà di circa 823
euro, con una variazione del +68% rispetto ai 12 mesi equivalenti dell'anno precedente (1° aprile 2020 - 31 marzo 2021), corrispondente a un incremento di circa 334 euro/anno. Per il gas, invece, la spesa della famiglia tipo ammonterà a circa 1.560 euro, con una variazione del +64% rispetto ai 12 mesi equivalenti dell'anno precedente, corrispondente ad un incremento di circa 610 euro/anno".

“Cifre che evidenziano quanto sia urgente e necessario agire in maniera strutturale per calmierare i prezzi in questo settore, a partire dalla stabilizzazione delle misure finora adottate su oneri e Iva – afferma Michele Carrus, Presidente Federconsumatori - È evidente che le dinamiche che determinano questo andamento non sono di breve respiro: per questo non ha senso continuare ad adottare interventi spot, di carattere episodico e limitato, che determinano incertezza per i cittadini, condizionando le loro scelte e le loro abitudini".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

La Voce di Natale
Natale con i nostri TESORI

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl