you reporter

FIESSO UMBERTIANO

Covid, "situazione non confortante"

Il sindaco Modonesi fa un aggiornamento: sono 31 i positivi, 3 ricoverati

Covid, "situazione non confortante"

il sindaco di Fiesso Luigia Modonesi

05/01/2022 - 10:56

Il sindaco aggiorna i suoi concittadini. Nei giorni scorsi il sindaco Luigia Modonesi ha voluto aggiornare i suoi concittadini sulla situazione dei contagi da Covid-19 sul territorio comunale.

Lo ha fatto con un avviso rivolto a tutta la cittadinanza pubblicato sul sito del Comune e sulla pagina Fb. “La situazione attuale non è confortante ma è giusto che la cittadinanza sia messa al corrente – si legge nel report del primo cittadino - C’è da dire che le persone positive in sorveglianza domiciliare stanno abbastanza bene e non versano in situazioni preoccupanti.

Continuiamo con la massima attenzione, con l'uso dei Dpi e con la vaccinazione. Siamo a vostra disposizione”. Sono 31 i casi positivi nel territorio comunale, di cui 3 ricoverati e 28 in sorveglianza attiva domiciliare. Venti sono invece i contatti stretti in sorveglianza attiva domiciliare.

“Ci sono anche diverse situazioni indicate nel report come ‘da definire’ in quanto serve conoscere ancora l’esito del tampone – continua ancora il primo cittadino – La situazione riguardo ai casi di persone positive al Covid 19 è in aumento rispetto al report precedente. E’ assolutamente necessario un attento controllo delle indicazioni e protezione, che consistono nel distanziamento sociale, nell’uso delle mascherine sia all’aperto che al chiuso e nell’igienizzazione attenta delle mani, oltre all’osservanza dei Decreti governativi e regionali”. Un mantra ormai quotidiano che il sindaco sente comunque il bisogno di ribadire. “I casi risultati positivi e relativi contatti stretti, devono sottostare alle indicazioni dell’isolamento e della sorveglianza attiva, al fine di proteggere dal contagio le persone attorno a loro e l’intera comunità – conclude il sindaco Modonesi – Quindi vi invito ad affrontare la vaccinazione anticovid, per chi non l’ha ancora fatto, oltre al richiamo terza dose per chi è già stato vaccinato”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

Natale con i nostri TESORI
Polesine i nostri primi 70 anni

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl