you reporter

Cavarzere

Arriva la "cargo bike" di Godiforte

Grazie all'impegno dell'associazione di ciclisti locale e al patrocinio del Comune

La “cargo bike” è diventata realtà

06/01/2022 - 11:31

Creata la nuova “cargo bike” al servizio della comunità: una lodevole e versatile iniziativa patrocinata dal Comune di Cavarzere su intuizione del gruppo sportivo Godiforte Bike Team, che servirà alla raccolta di rifiuti ma anche come aiuto durante le gare podistiche. E’ stata presentata ieri mattina, in piazza del municipio la nuova “cargo bike” ideata e creata dall’associazione sportiva dilettantistica di ciclismo cavarzerana, che con tanta volontà e determinazione ha usato parti di una bicicletta vetusta e riciclato alcune componenti di un rottame per far nascere un nuovo mezzo che verrà messo a disposizione del Comune.

L’idea era già nei pensieri del gruppo “Godiforte”, quando a novembre è stata segnalata la presenza di un rottame di bicicletta, abbandonato nella stazione delle corriere: era un catorcio arrugginito e mancante di alcune componenti, nel quale, però, il “Godiforte” ha individuato i pezzi utili che potevano essere riutilizzati. Così, il gruppo, capitanato da Gabriele Finotto, ha chiesto al sindaco la possibilità di andarlo a recuperare: il risultato è un mezzo nuovo e innovativo, che come ha spiegato Gabriele, potrà essere usato per diversi scopi. “Pensavamo ad una bicicletta che potesse servire alla comunità, che potrà servire al recupero dei rifiuti nel territorio comunale, ma essere anche di aiuto durante le manifestazioni podistiche” le sue parole.

La nuova bici cargo è stata patrocinata dal Comune, ma è stata l’associazione sportiva ad occuparsi interamente della sua realizzazione, comprese tutte le spese, sia per la sua costruzione che per lo smaltimento accurato delle varie componenti inutilizzate. “E’ obiettivo della nostra associazione preservare il territorio - ha chiarito Gabriele - per questo abbiamo creato un mezzo a disposizione dello stesso”. Peraltro, la bicicletta è stata collaudata lunedì scorso, con la raccolta di alcuni rifiuti nella strada arginale. Nel mezzo è stato applicato il marchio del Comune, visto che l’iniziativa è stata molto apprezzata anche dall’amministrazione e dal sindaco Munari, che ha voluto spendere qualche parola. “Fin dal primo giorno dal mio insediamento ho appoggiato questo progetto, e come Comune ho concesso il patrocinio a questa lodevole iniziativa; nel mezzo è presente il logo del nostro Comune, a suggello della nostra amicizia e del nostro sostegno. Bravi ragazzi, siete un esempio per tutti noi” le parole del sindaco.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

La Voce di Natale
Natale con i nostri TESORI

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl