you reporter

ulss 5

Nuova area Covid ad Adria

L’area è destinata ad accogliere casi a bassa intensità di cura, provenienti dal Covid hospital di Trecenta

Nuova area Covid ad Adria

10/01/2022 - 10:13

Una nuova area di degenza per ammalati di Covid all’ospedale di Adria. Individuata una nuova sezione dell’ospedale adriese, collocata nell’ala sud del primo piano del monoblocco ospedaliero, già precedentemente utilizzata come area Covid. L’area è formata da 6 stanze per complessivi 16 posti letto. Dispone di due lati di accesso e permette di realizzare un percorso unidirezionale, dedicando un accesso pulito per il personale. Inoltre prevede locali per la vestizione e il deposito di materiale pulito, studio per la compilazione della documentazione, porta-filtro per separare l'accesso alle degenze. La conformazione a ‘ferro di cavallo’ permette di realizzare un tragitto unidirezionale per il conferimento all'esterno dei rifiuti prodotti.

L’area è destinata ad accogliere casi a bassa intensità di cura, provenienti dal Covid hospital di Trecenta, e con ridotta necessità di supporto respiratorio, preferibilmente provenienti dal bacino di utenza del Basso Polesine in modo da essere poi dimessi e restituiti al territorio di appartenenza. In concomitanza dell’apertura dell'area di degenza ordinaria Covid si procederà alla sospensione delle degenze di cardiologia e riabilitazione, con progressiva dimissione o trasferimento dei pazienti ricoverati. L’attività ambulatoriale cardiologica sarà quindi rimodulata secondo fasce orarie e gravità degli interventi.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

La Voce di Natale
Natale con i nostri TESORI

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl