you reporter

CORONAVIRUS

Clamoroso: la variante omicron è già sparita

Ritirate le sequenze Omicron dal database sul quale erano state caricate

Veneto, si ammalano in 31 ma ne guariscono 37

Tamponi per il coronavirus

11/01/2022 - 17:04

La variante Omicron è già sparita dai database. Tutto era cominciato quando un ricercatire cipriota, analizzando 24 casi di Covid a Cipro, aveva dichiarato ai media di aver scoperto una presunta variante ibrida che costituirebbe una fusione di delta e omicron, da qui il nome "deltacron". Immediata la preoccupazione, poiché questa nuova variante avrebbe potuto unire la contagiosità di omicron alla gravità delle forme di malattia indotta propria di delta.

Ma immediate anche le polemiche nel mondo dei ricercatori, molti dei quali non avevano gradito un annuncio fatto prima ai media che ai colleghi, per consentire, da parte di questi, anche possibili confutazioni.

Sta di fatto che, ora, le sequenze, che erano state depositate sul database dedicato Gisaid, sono state ritirate da questo e non sono più reperibili.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

La Voce di Natale
Natale con i nostri TESORI

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl