you reporter

LENDINARA

“Vogliamo rendere Lendinara una città attrattiva”

Le proposte di Sandra Ferrari, presidente dell'associazione dei commercianti

“Vogliamo rendere Lendinara una città attrattiva”

14/01/2022 - 10:46

 “Uno dei nostri obiettivi più ambiziosi è quello di rendere Lendinara una città attrattiva”: a dirlo è Sandra Ferrari, presidente della locale associazione di commercianti Asvicol.

“Il contributo che possiamo dare è attraverso la cultura del commercio - spiega - Quest'anno studieremo, discuteremo, faremo proposte e realizzeremo attività attorno a questo tema, con lo sguardo rivolto al globale, ma con i piedi ben piantati sulla nostra città, valorizzando la collaborazione con l'amministrazione e le associazioni del territorio. Il riacutizzarsi del quadro epidemiologico ci sta mettendo di nuovo a dura prova e in momenti come questo occorre ritrovarsi uniti e creare nuove opportunità anche dalle criticità. Occorre mettersi in gioco tutti insieme per affrontare il presente e preparare un futuro migliore. Sostenere il commercio locale significa tutelare spazi di vita sociale irrinunciabili e importantissimi, veri presidi per la sicurezza e la vitalità del nostro centro e delle frazioni”.

E’ stata quindi creata, per cominciare, una newsletter alla quale ci si può registrare gratuitamente dalla pagina Facebook di Asvicol, anche senza essere associati, per avere informazioni e supporto mirati su bandi e agevolazioni, formazione, eventi, normative specifiche, comunicazione, e-commerce e consegne a domicilio.

Ha poi concluso la presidente Sandra Ferrari: “La nostra giovane storia ha dimostrato che quello che si fa insieme può raggiungere risultati straordinari e se volete anche voi potere essere parte di Asvicol”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Natale con i nostri TESORI
Polesine i nostri primi 70 anni

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl