you reporter

TAGLIO DI PO

Via Kennedy, restyling per le aiuole

Iniziano domani i lavori di sistemazione con la sostituzione delle piante morte lo scorso anno

Via Kennedy, restyling per le aiuole

15/03/2022 - 10:10

Iniziano i lavori di sistemazione delle aiuole di via Kennedy a Taglio di Po. Domani, mercoledì 16 marzo, inizieranno i lavori di sostituzione delle piante, poste nelle aiuole di via Kennedy, morte lo scorso anno.

“Nel 2018, con la nuova asfaltatura e il rifacimento dei marciapiedi di via Kennedy - spiega il vicesindaco Alberto Fioravanti - sono state realizzate nuove aiuole poste tra la sede stradale e quella ciclo pedonale. In queste sono stati posizionati 55 carpini fastigiati di altezza circa 4 metri. Il lavoro ha visto anche la messa in opera di un impianto di irrigazione goccia a goccia dedicato alle alberature. Lo scorso anno ci sono stati vari e importanti problemi all’impianto di irrigazione che hanno portato, anche per colpa della primavera e inizio estate senza precipitazioni, alla morte di numerose piante. Per operare la sostituzione abbiamo dovuto attendere il periodo più favorevole per la messa a dimora”.

“Dovendo intervenire su via Kennedy, la strada più trafficata di Taglio di Po - continua il vicesindaco - è stato organizzato il cantiere in modo da creare meno disagi possibili iniziando al termine dei lavori di pulizia lungo le rampe di accesso alla Romea, prima della chiusura delle stesse per le asfaltature”.

Il lavoro verrà eseguito in due step: il primo sarà domani, mercoledì 16 marzo, giornata in cui verranno eliminate le piante morte e temporaneamente chiuse le buche; il secondo, lunedì 21 e martedì 22 marzo con la messa a dimora delle nuove piante e l’istallazione del nuovo impianto di irrigazione.

Il cantiere inizierà dopo le 8.30 e si interromperà prima del termine delle lezioni per non interferire con il traffico scolastico. Durante tutte e tre le giornate sarà presente il personale della polizia locale che cercherà di limitare i disagi.

La ditta che si è aggiudicata l’appalto è “Vivai De Sero” di Villadose. “L’importo è di poco superiore ai 21mila euro ed è interamente coperto da apposita assicurazione che permette di non avere costi a carico della collettività”, spiega Alberto Fioravanti.

“Con questo cantiere continuiamo nel miglioramento del decoro urbano che in questi mesi sta interessando la zona Kennedy-Romea e che si concluderà nelle prossime settimane con l’asfaltatura delle rampe - conclude il vicesindaco - Al termine di tutti i lavori renderemo molto più decoroso il principale acceso al nostro centro cittadino”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

Natale con i nostri TESORI
Polesine i nostri primi 70 anni

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl