Cerca

DECRETO RILANCIO

Torna il bonus monopattino

Non solo: varrà anche per bici, abbonamenti al trasporto pubblico e tanto altro

Via libera ai monopattini: "Sono come bici"

Possibile richiedere, dal 13 aprile, quindi tra una settimana, il "bonus mobilità". Una agevolazione istituita col decreto rilancio. Come ha ricordato l’Agenzia delle Entrate con un comunicato dello scorso gennaio, si tratta di un credito d’imposta previsto per le persone fisiche che, dal 1° agosto 2020 al 31 dicembre 2020, hanno sostenuto spese per l’acquisto di mezzi e servizi di mobilità a zero emissioni e, allo stesso tempo, ha rottamato un vecchio veicolo di categoria M1.

"Nei veicoli ammissibili - prosegue la comunicazione - rientrano biciclette, monopattini elettrici, e-bike, ma il bonus può essere riconosciuto anche alle persone che hanno sostenuto spese per abbonamenti al trasporto pubblico, servizi di mobilità elettrica in condivisione (sharing) o sostenibile. Chi rientra in questa categoria ed è interessato all’agevolazione, deve indicare l’ammontare delle spese sostenute e il credito di imposta richiesto in un apposito modello disponibile sull'Agenzia delle Entrate e trasmetterlo poi agli uffici in via telematica. Ci sarà tempo da mercoledì 13 aprile fino al 13 maggio, che capita di venerdì".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

Impostazioni privacy