you reporter

CORONAVIRUS

"I morti per Covid sono il doppio di quanto si creda"

Lo afferma Oms, parlando di 15 milioni di vittime a livello mondiale tra 2020 e 2021

Terapia intensiva, impennata di ricoveri

Un reparto di Terapia intensiva

05/05/2022 - 22:10

Altro che sovrastimati! Secondo Oms, l'Organizzazione mondiale della sanità, i morti a livello globale per coronavirus sono ampiamente sottostimati, il numero reale sarebbe doppio rispetto a quello accettato sino ad oggi: 15 milioni di deceduti dal 2020 al 2021. E' quanto riporta il New York Times, parlando dell'impatto globale della pandemia.

Si parla di un dato medio, suscettibile di ampie oscillazioni nei singoli Paesi. Se, in effetti, in Messico il dato reale sarebbe doppio rispetto a quello ufficiale, in Egitto sarebbe addirittura superiore di ben 12 volte. In Pakistan otto.

A calcolare queste stime è stato un gruppo di esperti riuniti dall’Oms che ha denunciato come il conteggio delle vittime, riportato da molti governi, potrebbe aver sottovalutato il vero bilancio della pandemia. Secondo questo studio, di conseguenza, risulta che nel 2020 e 2021, sono morte circa 14,9 milioni di persone in più (contro i 5,4 milioni di morti, quasi un terzo di quelli reali, stimati dai vari governi in via ufficiale).

Vengono conteggiate sia persone morte direttamente per il coronavirus, sia persone decedute per altre circostanze ma positive.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

Natale con i nostri TESORI
Polesine i nostri primi 70 anni

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl