you reporter

IL CASO

C'è in giro un matto che spara ai mici

Numerosi episodi segnalati nel Padovano, scattano i controlli a tappeto

C'è in giro un matto che spara ai mici

07/05/2022 - 12:30

Un pazzo che prende a fucilate i mici e che agisce, nel Padovano. Una ipotesi che è ormai divenuta una certezza. L'ultimo episodio si è verificato a Piombino Dese. I bimbi di una famiglia che vive lì, infatti, hanno trovato il gatto di famiglia, Lampo, ferito al muso. L'episodio è stato denunciato ai carabinieri e anche il sindaco sta seguendo l'accaduto, per capire anche con che tipo di arma stia agendo questa persona.

"Cercherò di capire - spiega infatti il primo cittadino al quotidiano Il Mattino di Padova, che sta seguendo la vicenda - se sia possibile avere una mappatura delle carabine o armi che sono state denunciate nella zona. Mi spiace tantissimo per quanto accaduto e sono senza parole per questi vigliacchi che se la prendono con le bestiole".

"Il micio - spiega la mamma - aveva la mandibola spezzata.  Quando poi l’ho portato dal veterinario, la scoperta che mi ha fatto ancora più male: a colpirlo è stata un’arma da fuoco, forse una carabina. Con i proiettili estratti, andrò in armeria per capire se a colpire il mio Lampo è stata la stessa arma che qualche mese fa aveva colpito Tino, altro micio di una vicina, che per le ferite riportate è stata costretta a sopprimerlo. Oltre a fare queste verifiche, ho già interessato anche l’associazione di protezione animali Oipa".

Nelle settimane precedenti, infatti, ci sarebbero numerosi altri casi, che non sarebbero tuttavia stati denunciati alle forze dell'ordine.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Natale con i nostri TESORI
Polesine i nostri primi 70 anni

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl