Cerca

Lendinara

Addio ad Adriano, storico edicolante

La città piange per la morte di Adriano Cestari, conosciutissimo e amatissimo. Aveva 77 anni

Addio ad Adriano, storico edicolante

L’edicola c’è ancora, ma l’edicolante, Adriano Cestari, non c’è più. Se n’è andato il 25 maggio scorso, improvvisamente, all’età di 77 anni, lasciando la moglie Maria Angela, le figlie Cinzia e Tania, il genero Antonio, la nipote Giulia e tutti gli amici. Adriano era un’istituzione a Lendinara, nella sua ben nota edicola di famiglia, che ha gestito per più di quarant’anni in Piazza San Marco. Sorridente, disponibile, cortese e solare: non c’è lendinarese che non lo abbia conosciuto, tra una chiacchiera e una battuta. Ora l’edicola è nelle sapienti mani della figlia Tania, che ha continuato a gestirla seguendo le orme del padre.

Adriano aveva anche una grande passione, oltre alla compagnia dei suoi amici, ed era il tennis. Storico vicepresidente del Tennis Club Lendinara, attivo in campo, nell’organizzazione e per una chiacchiera sulle panchine in mezzo al verde, lui c’era. E sono davvero tantissimi i lendinaresi e non solo che lo stanno ricordando in questi giorni con un pensiero alla famiglia, che l’ha salutato per l’ultima volta nel pomeriggio di venerdì 27 maggio. Tutta la comunità si è stretta intorno alla famiglia Cestari, conosciutissima in città, sempre sulla piazza con il sorriso e senza mai far mancare il supporto alle attività che la città proponeva.

“Ci rendiamo conto del valore delle persone, purtroppo, quando vengono a mancare. Adriano Cestari è stata una persona che ha davvero vissuto la piazza - ha commentato il sindaco Luigi Viaro a nome dell’amministrazione - e ha portato in maniera onesta e chiara le problematiche del commercio in centro storico, dello sport. Tanti sono i consigli che sono arrivati da lui sulla rivitalizzazione del centro storico, sui mercati fieristici e settimanali. Una modalità di confronto di una persona che ama davvero la sua città”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy