Cerca

ROSOLINA MARE E CAVARZERE

Addio Giulio: mercoledì sarà il giorno delle lacrime

Il 22enne, amatissimo, è stato portato via da una malattia rara, complicata dal Coronavirus

La malattia si porta via Giulio, 22 anni. Amatissimo

Giulio Bellan: aveva solo 22 anni, era notissimo e profondamente amato

Si terranno mercoledì 1° giugno, nella chiesa parrocchiale di San Pietro di Cavarzere, alle 15, i funerali di Giulio Bellan, 22 anni appena, notissimo sia nella frazione di Cavarzere, dove risiedeva, che a Rosolina Mare, località della quale la sua famiglia è originaria e dove lui stesso lavorava. Un ragazzo profondamente amato, portato via da una malattia, rara, della quale soffriva da tempo, alla quale si è aggiunto il coronavirus, che ha ulteriormente provato il suo fisico.

Per approfondire leggi anche:

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy