Cerca

IL TRASFERIMENTO

Il PalaVigor non è pronto, la Virtus sbarca a Chioggia

“L’obiettivo è di continuare ad ambire a traguardi importanti nel panorama del volley nazionale”

Il PalaVigor non è pronto, la Virtus sbarca a Chioggia

“L’obiettivo è di continuare ad ambire a traguardi importanti nel panorama del volley nazionale”

La Virtus Taglio di Po è ormai pronta a trasferire la propria sede di gioco da Porto Viro dopo un anno dove le ragazze di coach Nello Caliendo hanno raggiunto la terza piazza in campionato. Andranno a Chioggia.

“Nel ringraziare con il cuore tutti i nostri tifosi e sostenitori, annunciamo che la nostra prima squadra, che nell’ultima stagione ha ottenuto il terzo posto in classifica in serie B2 sfiorando i play off promozione, cambierà sede di gioco - comunica la società - questa decisione è dovuta all’impossibilità logistica di continuare l’attività nella propria sede di origine, Taglio di Po, dove per problemi tecnici non è ancora disponibile lo storico impianto del PalaVigor”.

“Il nostro settore giovanile rimarrà attivo e continuerà con il progetto di crescita, sia numerica che tecnica, per ottenere ancora risultati importanti nel territorio come già accaduto in questa stagione con i gruppi Under 13, Under 14 e l’attività promozionale S3 - spiega la dirigenza - il gruppo squadra e lo staff dirigenziale hanno accettato di buon grado l’ospitalità di una piazza storica ed importante come quella di Chioggia, con l’obiettivo di continuare ad ambire a traguardi importanti nel panorama del volley nazionale. Perciò invitiamo i nostri tifosi e sostenitori a continuare a seguirci perché torneremo presto.”

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy