Cerca

Occhiobello

Tre nuove panchine colorate in città

Una rossa, una lilla e una arcobaleno per sensibilizzare su diversi temi di carattere sociale

Tre nuove panchine colorate in città

Qualche settimana fa, volontari di alcune associazioni di Occhiobello, insieme alle ragazze e ai ragazzi del consiglio comunale, avevano risistemato la panchina rossa posizionata davanti al plesso scolastico di via King. Sabato prossimo, 11 giugno, il consiglio comunale dei ragazzi non solo non lascia, ma porta a quattro il numero delle panchine simbolo di giustizia sociale, uguaglianza, contro le discriminazioni e diritto alla salute, sul territorio di Occhiobello.

Alle 9.30, nel parchetto tra via Cavallotti e via Roma, insieme a rappresentanti dell’amministrazione comunale e cittadini, le ragazze e i ragazzi del consiglio comunale dipingeranno tre panchine, una rossa, simbolo della lotta contro la violenza sulle donne, una lilla, a rappresentare la panchina della gentilezza, inserita nel progetto “Costruiamo Gentilezza” cui il Comune di Occhiobello prende parte, e a testimonianza della lotta contro la fibromialgia e, infine, una panchina arcobaleno per celebrare il mese del “pride”. Sulla panchina lilla dedicata alla fibromialgia sarà apposta una targhetta con i loghi della Regione Veneto e delle Province che hanno dato il patrocinio, e sarà dipinto il logo del progetto “Costruiamo Gentilezza” e quindi, una sola panchina, varrà per due iniziative di sensibilizzazione collegate fra loro. Il progetto è un lavoro di squadra tra gli assessorati Lavori pubblici, Pari opportunità e Cultura, in sinergia con il consiglio comunale dei ragazzi. I cittadini possono partecipare, basta portare in dotazione un pennello.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy