you reporter

Adottato il piano di assetto territoriale <br/> soddisfatto l'assessore David Busson

43536

10/07/2015 - 12:00

di Luigi Ingegneri

ADRIA - Il Comune di Adria ha adottato il Pat, il piano di assetto territoriale. Il via libera è arrivato l'altra sera durante la seduta del civico consesso riunitosi in sala Caponnetto per impraticabilità dell'aula di Palazzo Tassoni.

I voti favorevoli sono stati 10 (5 Bobosindaco, 3 Forza Italia e 2 Lega); 4 astenuti (3 Pd e 1 Idv). Assenti Michele De Bellis di Fratelli d'Italia e Caterina Zanetti del Pd, ma non partecipato al voto neppure Stefania Tescaroli (Nuovo polo) che ha seguito gran parte del dibattito, sia pure senza intervenire, e poco prima del voto ha lasciato l'aula.

Presenti ai lavori anche l'architetto Piergiorgio Tombolan, con alcuni tecnici, responsabile dello staff che ha redatto il piano urbanistico, oltre a Davide Marangoni dell'ufficio urbanistica del Comune che ha seguito il progetto. “E’ una serata importante per Adria - ha dichiarato l'assessore David Busson poco prima del voto - perché arriva a compimento il principale strumento che detta le linee guida per lo sviluppo della città, non solo dal punto di vista urbanistico”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl