you reporter

Notte bianca, il tecnico Baruffaldi<br/> "Misure imponenti, nulla al caso"

44064

22/07/2015 - 12:00

di Luigi Ingegneri

ADRIA - Tutto è bene quel che finisce bene, ma perché ciò accada è necessario mettere in campo competenze, conoscenze e strutture affinché nulla sia lasciato al caso: quella che in un parola si chiama prevenzione.

Così è stato per la Notte bianca del Delta, che ha visto confluire in città migliaia e migliaia di persone, in condizioni meteorologiche non facili. Ma tutto è filato liscio, nessun incidente, né inconveniente o inghippo. Sarà per questo che la prima persona che il sindaco Massimo Barbujani ha voluto ringraziare è il responsabile che ha seguito tutti gli aspetti tecnico logistici di una manifestazione così imponente. Si tratta dell'ingegnere civile Paolo Baruffaldi.

"Il palco è stato collaudato per resistere a 50km/h di vento, cosa del tutto inusuale per la nostra zona, inoltre l'anemometro era tarato su tale livello e in caso di necessità avrebbe bloccato la corrente mentre scattava un meccanismo per abbassare il megaschermo. I fari sono stati fissati con doppio allacciamento. L'alimentazione elettrica è stata rafforzata con un contatore da 30 kwatt e nello stesso tempo è stato posizionato un potente generatore che sarebbe scattato in automatico nel caso di blackout: questo per evitare il diffondersi del panico anche solo per pochi minuti al buio. Il venerdì sono stati visionati e verificati i quattro idranti di corso Mazzini uno a suolo, gli altri tre sottosuolo, oltre a fornire la mappa agli interessati. Erano a disposizione due ambulanze: una nel retro del palco, l'altra in via Ruzzina; erano attive dieci persone dotate di patentino antincendio di alto rischio pronti a intervenire alla più piccola emergenza. Il minicircuito del kart è stato dotato di un estintore da 50 chili, tutte le casette dei ministand erano strutture ignifughe".

Baruffaldo conclude: "Posso dire con soddisfazione che la commissione ha dato il via libera nel giro di un'ora e mezza senza alcuna riserva".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl