you reporter

Le ricette locali stregano Mengacci<br/> la troupe di Rete 4 ha girato ad Adria

L'evento

48830

26/10/2015 - 12:15

di Luigi Ingegneri

ADRIA - L’anatra d’inverno preparata da Maria Romana Rigoni, i “maneghi dei morti” firmati da Maurizio Fantinato, il risotto alla canaròla ripensato da Ferdinando Milani sono i tre piatti tipici adriòti che approdano alla trasmissione di Rete 4 “Ricette all’italiana” condotta da Davide Mengacci e Michela Coppa.

Ieri mattina si sono svolte le registrazioni con Mengacci accolto come una star tra selfie, autografi e strette di mano; Coppa, invece, sarà in città mercoledì prossimo per visitare i tre musei. La trasmissione, poi, andrà in onda in tre puntate martedì 17, giovedì 19 e sabato 21 novembre alle 10.45 su Rete4.

Così riviera Matteotti e piazzetta Oberdan sono diventati una cucina da “campo” per preparare i piatti tipici e presentare i prodotti del territorio, oltre ad offrire un palcoscenico all’aperto per i Bontemponi con i quali sono state registrate due chiusure; la terza ha visto protagonisti Camilla Bottin, Matteo Cavaliere, Luca Finotti e Serena Tarozzo, studenti del conservatorio che formano l’Adria sax quartet.

Un set televisivo all’aperto dove regista e operatori hanno dovuto destreggiarsi tra il numeroso pubblico, in primis il sindaco Massimo Barbujani, che ha voluto assistere all’evento che nella città etrusca è alquanto raro.
“Sono stato diverse volte in questa bellissima città - ricorda Mengacci - allora facevo un lavoro diverso, il pubblicitario, e tra i clienti c’era la Curtiriso, una bella e moderna raffineria, con persone squisite che mi accoglievano sempre con grande cortesia. Adria? Una cittadina meravigliosa, ha degli angoli e degli spazi straordinari che meritano di essere portati all’attenzione del grande pubblico”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl