you reporter

Fidas verso il rinnovo delle cariche <br/>l'appello della presidente Paesante

Volontariato

49186

29/10/2015 - 12:15

di Luigi Ingegneri

ADRIA - Tra qualche settimana tutti i donatori della Fidas polesana saranno chiamati a rinnovare le cariche che esprimono i responsabili associativi: i consiglieri, fra i quali sarà scelto il presidente, quindi i revisori dei conti e i probiviri.

“In questo ultimo triennio la nostra associazione ha vissuto un’espansione in termini numerici e un ringiovanimento in termini di età media dei responsabili associativi - spiega la presidente Roberta Paesante - circostanze rese possibili dalla forte coesione e sinergia creata fra le diverse generazioni di donatori. E’ per questo - aggiunge - che si rende ancor più importante oggi, per ciascun donatore, rendersi disponibile a partecipare alla vita associativa, oltre che compiere il nobile gesto del dono del sangue, per poter contribuire in maniera concreta ad una crescita partecipata e condivisa della Fidas polesana, che sia sempre rivolta ad accogliere nuovi donatori, a mantenere alti livelli qualitativi e quantitativi di una raccolta programmata, a tutelare la salute dei donatori per garantire la salute dei riceventi”.

Ogni donatore può cogliere l’occasione di dare il proprio fattivo contributo esprimendo la propria candidatura, in massimo due liste scelte fra quelle di consiglieri, revisori dei conti e probiviri, per il rinnovo delle cariche sociali per il triennio 2016-18, compilando il tagliando reperibile sul sito www.fidaspolesana.it e inviandolo via mail all’indirizzo fidaspolesana@gmail.com oppure consegnandolo nella sede nei consueti orari di apertura tassativamente entro il 15 novembre prossimo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl