you reporter

Adria

Ruba superalcolici senza pagare, denunciata una 41enne cinese

Una 41enne cinese denunciata per furto di superalcolici al centro commerciale Il Porto di Adria.

Ruba superalcolici senza pagare, denunciata una 41enne cinese

29/11/2015 - 20:30

Aveva fatto incetta di superalcolici in un supermercato di Adria. E’ stata beccata e denunciata a piede libero una cinese H. S. Y, 41enne, domiciliata a Prato e di fatto non regolare in Italia.

Nel tardo pomeriggio dello scorso venerdì 27 novembre, la donna si era recata nel supermercato di piazzale Rovigno ad Adria. Dove aver gironzolato tra le corsie, e gli scaffali, pensando di non essere vista, si è impossessata di alcune bottiglie di superalcolici, che ha cercato di nascondere tra gli abiti.

Mentre cercava di guadagnare l’uscita, H.S.Y, però, la cinese è stata bloccata da una cassiera, che ha poi richiesto l’intervento dei carabinieri, giunti di gran corsa sul posto.

La donna, infatti, nel cappotto aveva occultato alcune bottiglie.
Alla presenza dei militari dell’Arma, la merce, pari ad un valore di poche decine di euro, è stata restituita agli aventi diritto e H.S.Y. è stata portata in caserma per una più compiuta identificazione.

Considerati gli inequivocabili elementi di colpevolezza, la donna è stata denunciata per furto aggravato.

E’ ora al vaglio la sua situazione di irregolarità sul territorio italiano, per la quale sarà interessata la Questura di Rovigo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl