you reporter

"Dire no al terrorismo" <br/> l'intervento dell'imam di Adria

ilasm.JPG

Islamici in preghiera

25/03/2016 - 07:00

Condanniamo ogni forma di terrorismo. Quegli attentati non fanno parte dell’Islam”. Uno dei leader spirituali della comunità musulmana di Adria prende posizione contro la scelta Jihadista che a Bruxelles ha creato morte ed orrore.


L’imam adriese Rachid Hambi sottolinea che “dobbiamo fare molta attenzione a non dare alcun appoggio a chi semina morte, gli insegnamenti islamici non sono quelli. Ne abbiamo parlato alle nostre riunioni di preghiera ed abbiamo convenuto che occorre agire anche con i giovani, per evitare che nella loro formazione finiscano concetti sbagliati”.



Rachid assicura che “se noi venissimo a sapere di qualcuno con propositi terroristici e criminali lo denunceremo subito. Siamo in contatto con le forze di polizia”.

Il servizio completo sulla Voce in edicola venerdì 25 marzo

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl