you reporter

Amatriciana, volontariato da Oscar

Solidarietà

cena[1].JPG

19/09/2016 - 12:01

ADRIA - Prima di andare a letto tutte le tavole erano sparecchiate, smontati i gazebo, rimossi gli impianti musicali, portati via i cestoni dei rifiuti: anche questo è un segnale dell'impegno profuso dalle associazioni del volontariato protagoniste della cena di solidarietà “AdriaAMAtriciana” svoltasi sabato sera in piazza Cavour per raccogliere fondi per le popolazioni dell'Italia centrale colpite dal terremoto del 24 agosto.



La serata si è arricchita di un fuori programma molto gradito: verso le 22 c'è stato un collegamento telefonico con Amatrice dove si trova Lamberto Cavallari che proprio sabato a partecipato a un vertice nazionale dell'Anpass.



Un'altra iniziativa di solidarietà pro terremotati è in programma domenica prossima con il secondo Vespa tour “Città di Adria” organizzato dal Vespa club e Motoclub: il ricavato sarà consegnato alle popolazioni colpite dal sisma con una gita sul posto.

Il servizio completo sulla Voce in edicola il 19 settembre

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl