you reporter

Cav, 3mila euro per l'assistenza sanitaria

Adria

cav[1].JPG

03/10/2016 - 10:03

ADRIA - Aiuti per quasi 3mila euro, in larga parte destinati all’assistenza sanitaria: è questo un primo bilancio dell'iniziativa "La salute è un diritto di tutti: aiutiamo le famiglie povere", portata avanti dal Centro di aiuto per la vita nell'ambito del progetto di innovazione sociale, promosso e finanziato dal Centro servizi di volontariato.



Il progetto è partito a maggio e durerà un anno: nel primo quadrimestre di operatività sono stati forniti aiuti per una cifra pari a circa 2.800 euro di cui 1.600 euro per soli medicinali, attraverso circa 90 interventi verso singoli e famiglie.



"Il progetto - si legge in una nota del Cav - è finalizzato al sostegno delle famiglie bisognose con bambini, attraverso aiuti nell’ambito sanitario quali contributi per ticket farmaceutici e medicinali non mutuabili, contributi per ticket relativi a visite medico-specialistiche e contributi per l’acquisto di presidi sanitari".


L'articolo completo sulla Voce in edicola il 3 ottobre

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl